Antonio nacque a Lisbona nel 1190 da due coniugi Martino de’ Buglioni e Maria Taveira cui diedere il nome Fernando al piccolo. Non è chiara né riportata l’occasione precisa in cui ci fu la conversione e l’avvicinamento di Fernando alla vita religiosa. Sant’Antonio di Padova passò una infanzia e la sua primissima gioventù con amici dediti sia alle attività militari che a quelle religiose e forse qui si avvicinò alla religione. Infatti, a 18 anni entrò monastero di San Vincenzo di Fuori che si trovava vicino la città natale.

Sant’Antonio di Padova la vita e gli insegnamenti

Chiese ed ottenne subito il trasferimento in un altro monastero poiché era. continuamente infastidito dalle continue visite di amici e parenti. Nel monastero di Coimbra potè dedicare la sua attenzione alla teologia e alla preghiera diventando un uomo esperto e molto saggio. Qui però non si sentì ancora completamente soddisfatto poiché desiderava ricevere il martirio; per questo motivo si ritirò tra i Frati minori per le missioni. Ma proprio a causa di una missione ebbe un incidente su un barca che lo ferì e fu soccorso da pescatori siciliani che lo curarono. Le sue prediche furono fondamentali e consentirono la riconciliazione infondendo amore e pace.

Sentendosi vicino al termine della vita ottenne il permesso di ritirarsi nel romitorio di Camposampiero; qui passò i suoi ultimi giorni nella contemplazione e nell’esercizio sempre più puro dell’amor di Dio. Morì ad Arcella, presso Padova, il 13 giugno del 1231 a 36 anni di età.

sant antonio di padova onomastico
Protettore delle donne incinte, dei viaggiatori, dei prigionieri. Benedici e proteggi tutti coloro che ricorrono a te con fede. Sant’Antonio di Padova
buongiorno con sant antonio di padova 002
Sant’Antonio da Padova 13 giugno
buongiorno con sant antonio di padova 001
Tanti auguri di buon onomastico Antonio, Antonia, Antonino, Antonina, Antonietta!